fbpx
  • Make a reservation:
  • Email Us: info@venturamilano.com

Salone del Mobile 2020 Annullato . Tutto rimandato al 2021

Salone del Mobile di Milano -

Salone del Mobile 2020 Annullato . Tutto rimandato al 2021

Il 27 marzo 2020 sarà una data che rimarrà impressa nella memoria degli addetti ai lavori del mondo del design e dell’arredamento. Luti, Presidente del Salone, ha infatti annunciato che l’edizione 2020 del Salone del Mobile non ci sarà.

Come accaduto per Vinitaly di Verona e per le Olimpiadi di Tokyo tutto è rimandato di un anno. L’edizione 2021 del Salone del Mobile, la sessantesima, si svolgerà dal 13 al 18 aprile 2021.

Salone del Mobile di Milano -
Salone del Mobile di Milano

In primis si era pensato ad un ulteriore slittamento dopo l’estate cosa non fattibile perchè si sarebbero messe troppo sotto stress le aziende partecipanti in quanto le due edizioni sarebbero state troppo ravvicinate.

Si è optato quindi per la cancellazione, la stessa sorte che è toccata alla Milano Fashion Week di giugno 2020 accorpata all’edizione di settembre.

La decisione non è stata presa a cuor leggero, l’impatto dell’annullamento del Salone sull’economia nazionale e di Milano è importante.

Considerate che l’indotto derivante dal Salone per il capoluogo lombardo è di 350 milioni di euro.

L’impatto a livello nazionale si aggira intorno a 1.5 miliardi. Alle prime indiscrezioni sulla possibilità di un annullamento, il titolo Fiera di Milano è crollato in Borsa.

Dati che fanno capire l’importanza del Salone del Mobile per la Fiera di Milano e non solo.

Ma non si poteva fare altrimenti.

Anche se l’Italia a giugno dovesse essere fuori dal Covid-19, cosa che tutti ci auguriamo, non è detto che lo saranno gli altri paesi visto che il virus si sta diffondendo nel mondo con qualche settimana di ritardo rispetto al nostro paese. L’annullamento quindi era inevitabile.

“Ora bisogna pensare a sostenere le aziende” come ha detto Luti, e bisogna pensare con positività all’edizione 2021.

Un’edizione che vedrà la concomitanza con due biennali, Workplace 3.0 e Salone Satellite, con Euroluce , già prevista per il 2021 e con Cucina e Bagno che si sarebbe dovuta svolgere quest’anno.

E il Fuorisalone?

Il Fuorisalone che viaggia da oltre 30 anni con il Salone del Mobile, per cercare di supportare le aziende che sono rimaste prive dell’evento più importante del settore si sta muovendo verso il mondo digitale.

Mappa Fuori Salone 2019
Mappa Fuori Salone 2019 fornita da Fuorisalone.it

Si stanno attivando 4 canali digitali attivi probabilmente da aprile:

  • Fuorisalone TV
  • una piattaforma webinar che cercherà di generare contatti tra aziende e addetti ai lavori chiamata Fuorisalone Meets,
  • Fuorisalone Cina
  • Fuorisalone Japan.

Il Comitato del Fuorisalone sta pensando di organizzare eventi tra settembre e ottobre durante la Fall Design Week, ma tutto è ancora da decidere.

Milano e la Lombardia sono tra le città che risentono di più della crisi causata dal Covid-19, non solo per l’alto numero di vittime ma anche per le conseguenze economiche che il virus si porterà dietro.

Ma rimaniamo positivi, Milano e l’Italia si rialzeranno!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *